Paola Purpura

Nata il 29/6/1975, Cancro asc. Bilancia (almeno, a lei piace quello): è la più giovane e quindi la mascotte del gruppo:di grande effetto per il pubblico i suoi numeri alla ruota girevole e la scomparsa di grandi quantità di semini nelle guance. E’ una Webmaster, cioè tiene corsi di progettazione di ragnatele. Nel gruppo suona la chitarra e canta, ora finalmente liberata dalla Maledizione dell’Apparecchio: difatti un sacerdote egizio reincarnatosi in un dentista di Brescia, gli ha prima applicato l’ortodontico e poi pronunciato la terribile profezia: ”Nel nome di Toth, Anubis e Cis Viaggiare Informati non potrai levare l’apparecchio fino a quando l’Inter non vincerà lo scudetto!!” Più crudele della maledizione di Tutankamon. Lei, però non ci ha mai dato peso ed ha affrontato anche i pezzi più impegnativi con immutato spirito e creatività soprattutto nei testi, che di rado hanno a che fare con quelli originali, in particolare se in inglese, ma si sa, gli artisti…
Al momento canta anche in altri 19 gruppi, tutti di recente formazione e molti anche di altrettanto recente disfacimento. Reduce della Scuola di Chitarra, frequentata contemporaneamente a Fabio, è l’autrice di questo sito per la parte grafica (e qualche commento). E’ presente nel Guinness dei Primati come detentrice del record per il sito costruito più lentamente (questo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.